insalatina leggera del lunedì sera

image

buon pomeriggio oggi stavo pensando a una ricetta leggera per “disintossicarmi” dai piccoli peccati di gola che mi sono concessa nel weekend e ho pensato a una ricetta assaggiata a Zurich (splendida città)  da una cara cugina. Come potete vedere l’ingrediente principale è l’avocado, non so se l’avete mai assaggiato, ma ultimamente si trova molto facilmente sul mercato. Questo frutto proviene dall’America centrale  e ha tante proprietà benefiche, contrasta il colesterolo, è ricco di antiossidanti e omega 3,è ottimo per perdere peso durante la gravidanza e inoltre risulta ottimo per prevenire il cancro ovarico e della cervice.

Una curiosità: dal  fiore al frutto maturo, per  far crescere un avocado servono nove mesi!

Allora, servono solamente tre ingredienti:

1 avocado

1  pomodoro di media misura

100 gr di mais

procedimento:

Lavate accuratamente  il pomodoro, asciugatelo e tagliatelo a cubetti,  ora peliamo l’avocado, un piccolo consiglio se incidete la buccia e la tirate delicatamente si può sbucciare con facilità, tagliate anche questo a cubetti e unite il mais.
image

Per il condimento usate olio EVO poi a chi piace un goccio di aceto. Per rendere ancora più sana io al posto del sale io ho usato l’acidulato di umeboshi #lafinestranelcielo, certificato anche  c  qualità macrobiotica.
image

l’ insalata va consumata subito o nel giro di un ora altrimenti l’avocado si ossida e si annerisce.

Parliamo del gusto, mangiato da solo non è chissà che cosa ma, accompagnato da pomodoro, mais e dal condimento è veramente eccezionale. La  consistenza è abbastanza farinosa ma non granulosa, il colore è verde pallido.

ULTIMO CONSIGLIO: attenzione alla giusta maturazione del frutto deve essere abbastanza morbida e elastica, perchè se è troppo verde non è buono..
image

Vi consiglio di provarla è molto allegra colorata e leggera!!

 

Annunci

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Mamma Tester ha detto:

    Mi ispira tantissimo questa insalata anche se l’avocado di per se, come hai dettom tu,’ non mi piace moltissimo. La provero’ e ti faro sapere

    Liked by 1 persona

  2. ilary ha detto:

    Ma sai che non mi era ancora venuto in mente.. Presto anche io farò il guacamole 😄

    Mi piace

  3. S.Pescetelli ha detto:

    Bellissima questa insalata, io l’avocado l’ho usato solo un paio di volte per preparare la guacamole, ma sicuramente è ottimo anche in insalata. Appena ne ho l’occasione la proverò.

    Liked by 1 persona

  4. ilary ha detto:

    Ma che fortunata! Sicuramente o prodotti presi nel loro paese hanno tutto un altro gusto! Ma come lo mangi il mango? Io lo trovo piccante..

    Liked by 1 persona

  5. valentina ha detto:

    Anche a me piace molto sperimentare con le insalate, a dicembre i miei suoceri sono stati in Ecuador e ne ho approffitato per farmi portare mango, lime e avocado, ovviamente mangiarli lì è tutta un’altra cosa!
    Non conoscevo l’umeboshi come condimentio, mi informerò di più.

    Liked by 2 people

  6. ilary ha detto:

    Ahahah ma brava si provala vedrai che il gusto ti stupirà! e poi è facile facile 😄 facci sapere!!

    Mi piace

  7. passionlove1991 ha detto:

    Avocado? Vuoi la verità mai assaggiato! Questa mi sembra una ricetta leggera e veloce da fare, ci riesco pure io che sono mezza sdatta in cucina. Sara.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...