Dietor rende dolce ogni momento della tua vita

Buon giorno, oggi volevo raccontarvi di un ottimo sostituto dello zucchero, ma molto più salutare, ecco perché vi parlo di mydietor cuor di stevia, un dolcificante di origine naturale è indicato per la cottura, anche ad alte temperature come 190° e se la temperatura deve essere più alta, lasciare cuocere sempre a 190° ma più a lungo rispetto al tempo indicato sulla ricetta. La stevia è una pianta perenne conosciuta da diversi secoli, le sue foglie hanno proprietà dolcificanti, circa trecento volte più dello zucchero! Questa favolosa pianta fu scoperta da indigeni che la chiamavano “erba dolce” loro la utilizzavano per dolcificare il matè, un infuso tipicamente amarognolo. L’estratto di questa pianta ormai è diffuso in tutto l’occidente e in tutta Europa ne è stato autorizzato il commercio nel dicembre 2011, così possiamo gustare anche noi questo ingrediente di origine naturale privo di calorie.

Mydietor cuor di stevia lo possiamo trovare in bustine, ottimo per dolcificare la frutta, lo yogurt o altre pietanze fredde perché si scioglie velocementeDIETOR-Stevia-bustine-30-bassa.jpg in compresse, ideale per caffè, latte, tè o bevande calde, molto pratico anche fuori casa, da tenere sempre in borsa. DIETOR-Stevia-compresse-90-bassaoppure sfuso,il migliore da utilizzare in cucina per le nostre preparazioniDIETOR-Stevia-sfuso-bassa Questo dolcificante è adatto proprio a tutti, a chi come me è intollerante al glutine e a chi vuole una vita salutare cominciando dalle piccole cose, come il caffè alla mattina o alla macedonia dopo cena, è davvero salutare, perché è senza aspartame e ha zero calorie!

Quante volte arrivano ospiti all’ultimo minuto o semplicemente di avere voglia di qualcosa di sfizioso, a me spesso e la mia soluzione è un tiramisù “fast” e qui sotto vi spiego come ho fatto.

Tiramisù fast

INGREDIENTI:

  • 200 gr di savoiardi
  • 400 gr di mascarpone
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio e mezzo di mydietor cuor di stevia sfuso
  • 100 gr di panna
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 cucchiaio di caffè liofilizzato
  • cacao in polvere q.b.

PROCEDIMENTO:

Dividiamo i tuorli dagli albumi e montiamo a neve questi ultimi, in una terrina aparte uniamo i tuorli, il mascarpone e 1 cucchiaio mydietor cuor di stevia sfuso, mescoliamo fino a quando il composto diventa uniforme. A parte montiamo la panna con mezzo cucchiaio di mydietor cuor di stevia sfuso, a questo punto possiamo unire gli albumi al composto con il mascarpone mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto e successivamente la panna con la stessa procedura. Uniamo il caffè liofilizzato e il latte (se non c’è l’avete potete usare del caffé fresco, usando meno latte), prendiamo un contenitore di vetro, meglio se rettangolare e “sporchiamo” il fondo con la crema al mascarpone poi, meglio se con dei guanti, inzuppiamo i savoiardi nel caffè, piccolo trucchetto per bagnare i biscotti della giusta quantità di caffè, se li immergete orizzontalmente e solo da un lato, posandoli nel contenitore per il tiramisù con il lato “bagnato” in alto, rimarranno umidi il giusto! 😉 dopo aver completato lo strato di biscotti ne fate uno di crema e cosi via fino a finire i biscotti o lo spazio nella teglia, a me succede sempre così ihihihi :-). Lasciare riposare almeno due ore in frigo e spolverare di cacao amaro prima di servirlo, così potete dedicare il tempo di riposo del tiramisù ai vostri ospiti o per riposare un po’ anche voi 😀

Spero che vi sia piaciuto e che proverete anche voi questa versione del tiramisù con mydietor cuor di stevia sfuso

 

<img src=”https://buzzoole.com/track-img.php?code=XC6TULSH35JSM4QZBEG1&#8243; alt=”Buzzoole” />

Annunci

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. Franca Matta ha detto:

    Io lo utilizzo sempre e mi trovo molto bene, sicuramente meglio di tante altre varianti che troviamo in commercio!

    Liked by 1 persona

  2. robertamirata ha detto:

    Non ho ancora provato questo nuovo prodotto dietor, ma ho provato altro allo stevia e mi sono trovata bene…proverò anche questo…grazie per la dritta

    Liked by 1 persona

  3. alyie81 ha detto:

    Noi non dolcifichiamo nulla a casa, ma preparo dolci e, devo essere sincera, non avevo mai pensato di usare un dolcificante al poso dello zucchero.

    Liked by 1 persona

  4. Greta Giordano ha detto:

    Mio marito purtroppo è diabetico, quindi conosco molto bene questo prodotto…..

    Liked by 1 persona

  5. Ildolcebiomondodisara ha detto:

    Ciao la stevia è da un pò ke mi incuriosisce ma nn lo mai provato..sicuramente dopo la tua review proverò questo dolcificante in bacio

    Liked by 1 persona

  6. nailsmichy ha detto:

    E’ proprio quello che cercavo…sto cominciando una dieta e farebbe proprio a caso mio…grazie mille

    Liked by 1 persona

  7. Interessante questo dolcificante: della Stevia ne ho sentito parlare ma non sapevo che venisse utilizzata anche da questo brand

    Liked by 1 persona

  8. silvia ha detto:

    questa variante devo ancora provarla, lo farò al più presto!

    Liked by 1 persona

  9. Deborah Avs ha detto:

    In passato ho già provato Stevia e il retrogusto amaro era insopportabile. Vorrei tanto poter usarlo, perché so che è un dolcificante naturale. Cercherò Stevia Dietor… vediamo come mi trovo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...