Pasticcio/Pandolce genovese

Da qualche settimana ormai mi frullava nella zucca questo pan dolce genovese, è stato una dei primi “dolci” con cui ho esordito all’inizio della mia umile carriera da chef ;-D così ieri mi sono decisa e l’ho fatto.. Ho preso il libro che la nonna mi ha regalato anni fa, ho cercato la ricetta e ho iniziato a impastare.. Già le cose non mi tornavano, io il pandolce lo ricordo soffice proprio come il pane o la focaccia.. Va beh, continuo, deve lievitare 3 ore e visto che c’è il lievito di birra un minimo cambiamento me lo aspetto…. NULLA ..15380679_10211596369888952_5423423321177125517_n.jpg Va beh, provo allora a cuocerlo, però ora faccio alla mia maniera, visto che l’impasto sembrava più una frolla montata che un impasto lievitato come il pane, lo metto nella tortiera così se si appiattisce più di un po’ non scende… E ho fatto bene, perché anche infornato a 190 °,come da ricetta  l’impasto non cresce, si cuoce, anzi nemmeno bene perché rimane 45 minuti in forno e non bastano perché il fondo è ancora crudo… Così lo lascio in forno, nel frattempo cuocio altre tre pizze e continua a rimanere li dentro.. OK ora è cotto, caldo è buonino, freddo decisamente meglio.15400523_10155585309703761_8057524554304745900_n.jpgMa io la ricetta non ve la  do, e nemmeno la userò io mai più perché per fare una torta all uvetta e pinoli ci sono ricette più facili, più economiche e più veloci. Ma non mi rassegno, presto proverò a fare il pandolce come lo ricordo io, e se viene bene questa volta la ricetta ve la lascio 😉

 

Annunci

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Daniela M ha detto:

    Purtroppo spesso le ricette che troviamo sui libri non sono giuste. L’importante che alla fine si è potuto mangiare. Comunque ha un bel aspetto.

    Mi piace

  2. ALICE ha detto:

    Non ho mai assaggiato questo dolce tipico, mi piacerebbe assaggiarlo, la ricetta mi sembra semplice grazie

    Mi piace

  3. Enza Nardone ha detto:

    mmm che bonta’ non ho mai assaggiato questo piatto tipico ma sembra buonissimo devo rifarlo anche io

    Mi piace

  4. Silvia ha detto:

    in cucina a volte è questione di sperimentare, dipende dal proprio forno e dalla temperatura, comunque il risultato a me non dispiace!

    Mi piace

  5. Martone Laura ha detto:

    Io adoro le torte con uvetta e pinoli, aspetto allora qualche ricetta semplice 😀 dai che non è venuto un pasticcio!

    Mi piace

  6. mary pacileo ha detto:

    che buona che deve essere questo tuo pandolce, inoltre è sicuramente una ricetta buona e genuina

    Mi piace

  7. STE R ha detto:

    oddio dev essere buonissimo!! stavo giusto pensando di fare un dolce oggi pomeriggio!! esco prendo gli ingredienti e ci provo *^*

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...