Pasta Fresca Morena, la pasta fresca buona da leccarsi i baffi! ;-)

 

165688_172603096109332_8029348_n.jpg

Se c’è una cosa davvero golosa è la pasta fresca..  Quella del super mercato o della gastronomia, è buon, per carità, ma non è come quella fatta in casa…

Ho avuto il piacere di assaggiare la Pasta Fresca Morena e sono rimasta stupita! a partire dall’aspetto e dalla consistenza sembrava fatta dalla nonna, sapete.. Quei ravioli un po’ irregolari, con la pasta fine ma che non si disfa, ecco questi sono i primi che ho assaggiato e li ho preparati al burro e salvia (come li fa la nonna).. Squisiti!!! Un gusto unico, delicato ma saporito, esaltato dal burro e salvia, li abbiamo finiti in un batti baleno! Ecco le mie ricette:

Ravioli burro e salvia

  • 1 confezione di ravioli di carne e verdura pasta fresca morena
  • 25 gr burro
  • 6 foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • acqua e sale per la cottura.

Buttate i ravioli in aqua bollente salata, nel frattempo fate in una padella mettere il burro, l’olio, la salvia e due cucchiai di acqua di cottura dei ravioli, scolare i ravioli e “saltarli” nella padella con il condimento, una ricetta veloce e facile ma sempre di gran effetto, i ravioli sembrano fatti in casa dalla nonna e non si aprono durante la cottura! sono favolosi!

 

Ho provato anche altri tipi di pasta.. come le trofie, la classica pasta ligure, ma io le ho fatte con pomodoro e basilico perché a mio marito non piace molto il pesto… E’ bastato un filo d’olio un po’ di pomodoro e qualche fogliolina di basilico, ho buttato le trofie in acqua bollente salata e le ho scolate dopo pochi minuti… Come per i ravioli, anche per le trofie un profumino davvero invitante!!! La consistenza era ottima, honno tenuto davvero bene la cottura e non sono diventate scotte. Abbiamo molto apprezzato questa pasta perché si sentiva davvero la freschezza e la genuinità! E ovviamente sono finite subito! 🙂 saziano ma non sono pesanti e non rimangono sullo stomaco… Ottime anche le trofie Pasta Morena!!

 

Gnocchi alle erbette con ragù bianco

Mercoledì gnocchi 😉 non era così? va beh 🙂 io li ho cucinati mercoledì… I gnocchi alle erbette, li ho conditi con un ragù bianco e sotto vi do la ricetta. Molto buoni, ma secondo  me un pò troppo morbidi, sicuramente essendo fatti a mano e essendo così freschi è normale.. Chiunque abbia mai preparato i gnocchi in casa sa bene che non si può usare sempre la stessa ricetta perché cambia molto in base alle patate, alla farina e al clima che c’è fuori. Nonostante tutto erano molto buoni e ce li siamo pappati in un batti baleno!!!

  • 1 confezione di gnocchi alle erbette Pasta Fresca Morena
  • 150 gr salsiccia
  • soffritto
  • vino bianco
  • sale-pepe
  • acqua per la cottura

In una casseruola mettete la salsiccia privata della sua pelle (per disfarla più facilmente) e il soffritto, niente olio perché la salsiccia è già abbastanza grassa, fate soffriggere mescolando sempre in modo da rendere fine la carne, quando non è più rosa e molto fin, bagnare con il vino, lasciare cuocere per 25/30 minuti e dopo di chè salare e pepare a piacere. Mettere sul fuoco una pentola di acqua, quando arriva a ebollizione buttare i gnocchi, man mano che vengono a galla, con una schiumarola adagiarli nel ragù bianco, ancora caldo, mescolare, aggiungere una macinata di pepe fresco e servire belli caldi! Una vera delizia!!!

 

Ravioli di carciofi panna e prosciutto

  • 200 ml di panna
  • 80 gr di prosciutto a cubetti
  • erba cipollina disidratata (facoltativo)
  • sale, pepe q.b.
  • 2 porzioni di ravioli ai carciofi Pasta Fresca Morena
  • acqua bollente salata per la cottura dei ravioli

In una padella fare rosolare con un filo d’olio il prosciutto  e l’erba cipollina, aggiungere poi la panna, salare e pepare e lasciare a fuoco medio per circa 5 minuti. Cuocete i ravioli nell’acqua bollente salata (che avete preparato in precedenza) per pochi minuti, scolateli e “tuffateli” nella panna con il prosciutto, una macinata di pepe fresco e i vostri ravioli sono pronti! 🙂

Come gli altri formati di pasta fresca son rimasti davvero ottimi! una cosa per cui faccio davvero molti complimenti a Pasta Fresca Morena è che nessun raviolo si è aperto durante la cottura! Li ho conditi con un sugo di panna e prosciutto, il risultato è stato ottimo, perché il gusto delicato della panna accompagnava molto bene il sapore deciso del carciofo.

 

Gnocchi di patate al ragù (veloce)

  • olio q.b.
  • vino bianco q.b.
  • soffritto
  • 150 gr di carne macinata per ragù
  • 300 gr passata di pomodoro
  • sale, pepe, noci moscate q.b.
  • 2 porzioni di gnocchi di patate Pasta Fresca Morena
  • acqua bollente salata per la cottura
  • 100 gr parmigiano grattuggiato

In una casseruola scaldare l’olio, aggiungere il soffritto e farlo dorare, aggiungere la carne macinata e mescolare fino a quando non si asciuga tutta l’acqua che esce, sfumare con il vino bianco e una volta asciugato aggiungere la passata di pomodoro, lasciare cuocere per almeno 15/20 minuti, aggiungere sale, pepe e noci moscate a piacere, lasciare cuocere per altri 5 minuti, a questo punto cuocere i gnocchi nell’acqua bollente e salata, man mano che vengono a galla raccoglierli con una schiumarola e tuffarli nel ragù. A questo punto sono pronti, potete servirli ben caldi e con una spolverata di parmigiano.

Noi li abbiamo trovati davvero ottimi, niente a che vedere con i gnocchi del supermercato anche se freschi e niente a che vedere con i gnocchi da gastronomia… Sembrano fatti in casa, quel gusto di patata che si sente nonostante il ragù… Ottimi  super freschi!!

 

 Gnocchi al pepe

  • Acqua bollente salata
  • gnocchi di patate Pasta Fresca Morena
  • burro
  • pepe nero
  • parmigiano grattuggiato

Una ricetta molto semplice ma quando la pasta è buona un condimento troppo “carico” rischia di coprire il gusto della pasta o in questo caso degli gnocchi, come quasi tutte le mie ricette è molto veloce e facile. In una padella fare sciogliere il burro, aggiungere mezzo mestolo d’acqua bollente  e poi macinare in abbondanza il pepe. Buttare i gnocchi nell’acqua bollente e quando tornano a galla raccoglierli con una schiumarola e adagiarli nella padella con il burro e pepe. saltarli, spegnare il fuoco e cospargere di parmigiano, saltarli nuovamente e servirli ancora fumanti 🙂 Davvero favolosi, si sente il gusto delle patate, non sono gommosi, non si disfano e non si attaccano. Come i gnocchi della nonna, ogni volta che vogliamo con Pasta Morena!!

 

 

In conclusione faccio i miei più sinceri complimenti a Pasta Fresca Morena perché la qualità è molto buona e il gusto di tutti questi primi super freschi è indescrivibile, soprattutto ora che siamo sotto le feste di Natale..  Pens che la pasta fresca sia presente su tutte le tavole, se volete fare bella figura scegliete  Pasta Fresca Morena, li potete trovare su Facebook dove pubblicano tutte le novità e i formati di pasta più originali o i più tradizionali come i ravioli di carne! :-)Il punto vendita è nel mercato ortofrutticolo di Ventimiglia (IM) ma spediscono anche, sul loro Shop trovate tutti i tipi di pasta e oltre al gusto che è ottimo pure i prezzi non sono niente male 😉

 

Annunci

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. mary pacileo ha detto:

    tante gustose idee per il pranzo di natale soprattutto i vari ravioli, io li adoro, sembrano davvero buoni

    Mi piace

  2. Enza Nardone ha detto:

    quante ricette gustose ma sopratutto ma quanta pasta buona io amo la pasta fresca e questa deve essere buonissima tutta da provare

    Mi piace

  3. Alice Kawaii ha detto:

    i ravioli ai carciofi sono il top mi segno subito tutte le ricette grazie mille

    Liked by 1 persona

  4. Martone Laura ha detto:

    I ravioli di carciofi panna e prosciutto mi hanno fatto venire l’acquolina in bocca! Devo assolutamente provare questa pasta fresca!

    Mi piace

  5. AngyThecandyshop ha detto:

    gnocchi e ravioli sono i miei tipi di pasta preferiti. che sfiziosissime ricette con questi prodotti che sembrano proprio quelli della nonna!

    Mi piace

  6. Alessia ha detto:

    Ravioli di carciofi panna e prosciutto? Devo assolutamente provarli! Tutte le foto dei piatti sono altamente invitanti 😍

    Mi piace

  7. Greta ha detto:

    Sarei proprio curiosa di assaggiare i ravioli ai carciofi, devono essere proprio una bontà……

    Mi piace

  8. Emanuela ha detto:

    Hai proprio ragione!! Pasta fatta in casa..uhuaaa..io la farò per natale…a grande richiesta tagliatelle!!

    Liked by 1 persona

  9. Silvia ha detto:

    sì è vero anche a me piace molto, specialmente nei giorni di festa mi piace portare in tavola la pasta fresca! gli gnocchi al ragu sono il top!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...