Olio Redoro – frantoi veneti

Con l’arrivo della bella stagione la voglia di piatti freschi aumenta come le insalate di verdura cruda croccante, magari ancora calda dell’orto 😉 Verdura cotta, le insalate di pasta che fanno tanto estate, i sughi freschi magari un po’ di polpa due foglie di basilico e? Cosa mettiamo in tutte queste preparazioni?? L’olio! E se l’ olio non è buono a parer mio anche tutte queste ricette fresche perdono la loro bontà e la loro freschezza. Un olio buono lo si riconosce ancor prima di vederlo, dal profumo, ancor prima di gustarlo… Dal colore e poi si può gustare, senza tralasciare la consistenza. Oggi vi voglio parlare dell’ Olio Redoro, il PRIMO OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA VENETO D.O.P.( per chi non lo sapesse la Denominazione di Origine Protetta garantisce un prodotto di grande pregio, con requisiti severamente controllati)le olive hanno bisogno di un clima mite e le colline venete come la zona del Garda hanno il clima favorevole per questi frutti.Olive_Veneto_ValpolicellaPaesaggio_Valpolicella L’azienda Redoro è nata nel 1895 e il nome deriva da REgina e Isidoro i due fondatori. L’Azienda  rimane legata alla tradizione, ma usando qualche attrezzatura per rimanere il linea con le ricerche di mercato.chi-siamo La ricetta come la passione per creare quest’ olio extra vergine 100 % viene tramandata di padre e in figlio, quando a metà degli anni 90, la produzione, da locale si estende al territorio nazionale e internazionale.Frantoio_moderno_molitura La scelta tra gli oli è davvero ampia:

  • Olio extravergine D.O.P.
  • Olio extravergine BIO
  • Olio extravergine INTEGRALE
  • Olio extravergine TRADIZIONALE
  • specialità Olio extravergine (sughi)

Non vi dico sempre che amo i prodotti a base di olio di oliva?? l’azienda produce inoltre prodotti per la cosmesi, saponette, creme, shampoo e anche qualche prodottino al vino, insomma, non si fanno mancare nulla 😉

Vorrei ringraziare molto Redoro per la simpatia,la disponibilità e per avermi dato l’opportunità di provare il loro Olio Extravergine Di Oliva, già dalla confezione si capisce la qualità, in un barattolo di latta cilindrico, con il sigillo di GARANZIA REDORO.

La bottiglia è in vetro molto spesso e verde scurissimo, quasi nero, per conservare al meglio le proprietà organolettiche dell’olio, contiene 250 ML di prodotto,

nell’etichetta posteriore c’è scritto “olio di oliva di categoria superiore ottenuto direttamente dalle olive e unicamente mediante procedimenti meccanici”

sull’etichetta anteriore, molto bella e raffinata, di colore nero, dai bordi dorati e con la sagoma di un ulivo sempre dal colore dorato appoggiato su una “riga” tricolore, c’è la dicitura “estratto a freddo”.

Quest’olio dai profumi intensi, che si sprigionano quando si apre tappo di questa lussuosa bottiglia, il colore è dorato con riflessi verdognogli, il gusto è così forte che sembra quasi piccante, a me apre un mondo…. Mi ricordo quando la nonna mi faceva pane olio e sale sul miccone di pane…. Con quest’olio così profumato, così gustoso, lo facevate anche voi?? 🙂  l’ho usato sulle insalate, per dare un profumo in più sul risotto gamberi e asparagi che ha preparato con tanta cura mio marito, l’ho usato sulla pizza, sempre a crudo, perché per me diversamente è sprecato perché non si sentirebbero tutti questi profumi.

Come vi dicevo prima è ottimo nelle insalate, un esempio? pomodoro, avocado e mais, davvero ottima e fresca, con un filo di olio Redoro è davvero il top!

redoro.jpg

 

DSC_1907

Davvero ottimo e io l’ho praticamente finito, non so come potrò farne a meno, soprattutto ora che arriva il caldo e condisco tutto a crudo! Vi lascio li link per visitare il loro sito e potete vedere tutte le curiosità e le news sulla pagina facebook Redoro Frantoi Veneti

Annunci

15 commenti Aggiungi il tuo

  1. melsat ha detto:

    Le tue preparazioni sono davvero buonissime, e quest’olio e’ davvero ottimo lo utilizzo anche io

    Liked by 1 persona

  2. valentina ha detto:

    Concordo con te un buon Olio di oliva Extravergine fa la differenza, soprattutto perchè si sa a crudo fa molto bene inoltre dà sapore in più ai piatti, anch’io amo insalate & co.

    Liked by 1 persona

  3. Sull’olio sono molto fiscale sopratutto adesso che si parla dell’importazione di quello estero. Valorizzare quello italiano è meglio perché sappiamo da dove arriva e come viene fatto

    Liked by 1 persona

  4. daniela64 ha detto:

    Un olio extra vergine i oliva di altissima qualità è l’ingrediente essenziale in cucina . Conosco l’olio Redoro è ottimo, perfetto per cucinare piatti freddi e caldi . Un saluto, Daniela.

    Liked by 1 persona

  5. Marika ha detto:

    L’olio è un ottimo alimento per condire! Anche se non bisogna farne un uso smodato! Non avevo mai sentito questa marca di olio! Ma sembra di ottima qualità! Mi piace! 🙂

    Liked by 1 persona

  6. Greta Giordano ha detto:

    Questo olio l’ho provato anche io ed è veramente ottimo, complimenti per le ricettive che hai realizzato

    Liked by 1 persona

  7. Mary ha detto:

    Un prodotto sicuramente di ottima qualità,mi incuriosisce l’olio extravergine Bio,lo proverò senz’altro grazie per averci fatto cononscere questa prelibatezza .

    Liked by 1 persona

  8. Mary Tomarchio ha detto:

    Un olio buono fà sempre la differenza sempre quindi mai scegliere a caso.

    Liked by 1 persona

  9. Samantha ha detto:

    Io adoro questo olio, è uno di quei olii che porto in tavola con grande vanto, perché è genuino e ricco di sapore!

    Liked by 1 persona

  10. Annalisa Izzo ha detto:

    È molto importante la qualità dell’olio in cucina e molto spesso le aziende promuovono prodotti che non valgono. Sono contenta di leggere le tue parole perché ci dai una garanzia

    Liked by 1 persona

  11. Martone Laura ha detto:

    Un buon olio fa assolutamente la differenza in cucina, questo lo voglio assaggiare, mi hai incuriosita 😀

    Liked by 1 persona

  12. micettachegraffia ha detto:

    i piatti estivi si esaltano in un tripudio di gusto e profumi se conditi con un olio di qualità come questo che fa davvero la differenza!

    Liked by 1 persona

  13. Serena Effe ha detto:

    l’olio di ottima qualità si sente subito al palato e da un gusto in più ai piatti e questo mi sembra davvero buono…i piatti che hai proposto poi fanno venire l’acquolina in bocca

    Liked by 1 persona

  14. Silvia ha detto:

    concordo sul fatto che l’olio debba essere di qualità , fa la differenza in ogni ricetta! questo voglio provarlo!

    Liked by 1 persona

  15. nailsmichy ha detto:

    Concordo pienamente con tutto quello che hai scritto…x la cucina è di fondamentale importanza che l’olio sia buono 😉 e questo sembra veramente ottimo!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...